Parigi: cosa visitare nei dintorni

Se desiderate scoprire i dintorni di Parigi, questi due castelli sono perfetti!

Una gita di una giornata è sufficiente per sentirvi come Lady Oscar, nel silenzio delle foreste e nello sfarzo delle residenze ufficiali di Re e Regine.

Comodamente raggiungibili da Parigi attraverso i treni locali, sono una perfetta tappa da aggiungere alla vostra visita della capitale francese.

CHÂTEAU FONTAINEBLEAU

A poco meno di un’ora da Parigi, è il posto ideale se volete avere un assaggio dei Castelli francesi ma non avete il tempo necessario per un tour più specifico nella Loira. 

Imponente e regale, conserva ancora sfarzosi arredi e arazzi non andati distrutti durante la Rivoluzione Francese.

Potrete visitare gli appartamenti e il trono di Napoleone, ed è proprio qui dove l’Imperatore abdicò il 14 aprile 1814 prima del suo esilio.

Stupendo anche il circostante parco enorme circostante, con laghetto e fontane dove passeggiare tra la quiete; sarete circondati dalla foresta dove i reali potevano dedicarsi alla caccia.

È meno affollato di Versailles ma altrettanto importante per la storia francese e non meno ricco di fascino.

Carinissimo e tradizionale anche il paese che si sviluppa intorno al Castello, perfetto per una passeggiata e un bicchiere di vino.

Informazioni

Come arrivare. Da Parigi dista soltanto 70 Km: in auto percorrete la A6 oppure in treno prendete la linea R dalla Gare de Lyon, e una volta arrivati il bus 1 che vi porterà al Castello.

Ingresso. Il biglietto costa 12 euro e potete comprarlo anche sul sito ufficiale per evitare file all’arrivo:

Entrata gratuita la 1° domenica del mese, escluso nei mesi di luglio e agosto.

Chiuso il martedì e durante i giorni festivi (consultate sempre il sito ufficiale).

Dove mangiare. Trovandosi al centro del paese omonimo di Fontainebleau, potrete tranquillamente trovare diversi posticini dove sedervi e riposarvi gustando qualche piatto della cucina tradizionale francese.

CHÂTEAU DE VERSAILLES

Il solo nome evoca storia, fascino, ricchezza e un passato grandioso e tragico.

E’ uno dei luoghi più famosi di Francia e senza dubbio del Mondo: una visita alla Reggia di Versailles è assolutamente da non perdere se vi trovate a Parigi, vista la facilità e la comodità nel raggiungerla.

Farete un salto nel passato, nel Regno del Re Sole…e perchè no vivrete le atmosfere che tanti hanno fatto sognare attraverso le gesta di Lady Oscar!

Vi basterà arrivare davanti al cancello dorato per capire di essere arrivati in uno dei posti più famosi al Mondo!

Ma non vi preoccupate: è solo l’inizio di quest’avventura incredibile! All’interno vi attendono saloni riccamente decorati, sfarzosi arredamenti e mobilia, statue di marmo, stucchi dorati e affreschi.

E come posso descrivere la Galleria degli Specchi? Credo che ognuno di noi la conosca senza esserci mai stato, e quando finalmente la si può vedere dal vivo si resta a bocca aperta. Semplicemente favolosa!

I giardini sono immensi (davvero enormi!) e stupendi: vi consiglio di visitarla durante la primavera quando sono in fiore e le fontane allietano con i giochi d’acqua.

Informazioni

Come arrivare. Da Parigi dista soltanto 20 Km: comodamente raggiungibile in treno con la linea N da Gare Montparnasse in circa 40 minuti.

Ingresso. Il biglietto d’ingresso costa 20 euro, ed è consigliato comprarlo sul sito ufficiale per evitare file. Chiuso il lunedì.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *