In viaggio tra i sapori della cucina greca

Come scoprire l’anima più vera di una Terra?

Uno degli strumenti migliori è senza dubbio quello di sedersi a tavola ed assaggiare la cucina locale.

Ed in questo il popolo greco è sicuramente un maestro: prelibatezze mediterranee, odori e sapori che vi accompagneranno durante il vostro viaggio e vi faranno innamorare di questi luoghi.

La cucina greca è un intreccio di odori e colori e sapori classici del Mediterraneo più genuino, un’insieme incredibile di portate che vi allieteranno le giornate.

Troverete le posate ed i tovaglioli all’interno di cestini sul tavolo: un arredamento semplice fa da contorno alle migliori taverne.

Ma ovviamente non è così ovunque: rifugiatevi in quelle più nascoste e frequentate dai locali, non ve ne pentirete!

I piatti più conosciuti della tradizione culinaria greca sono sicuramente la pita (focaccia di grano farcita con kebab, insalata e salse) e l’insalata greca (con feta, olive, peperoni e cipolla), soprattutto da consumare durante le calde giornate estive.

La pausa ideale durante il vostro on the road.

Tra i numerosi piatti da provare,

secondo noi non dovrete assolutamente perdere:

  • i Dakos, pane con farina d’orzo servito con pomodoro fresco, feta ed olive nere
  • i Tyropita, pasta fillo ripiena di formaggio e ricoperta di miele

  • la Bougatsa, un dolce tipico di pasta fillo ripieno di crema di semola e formaggio e spolverato con cannella.

  • L’ Haloumi: formaggio di capra alla griglia

 

E soprattutto le mezedes: è un piatto che hanno in comune greci e turchi e significa letteralmente “gusto”, “sapore”.

Si tratta di tante piccole porzioni ed è il modo migliore per poter assaggiare una molteplicità di differenti pietanze calde e fredde, di carne o di pesce.

Un consiglio: non abbuffatevi e preparatevi ad essere circondati da quasi una trentina di diversi assaggi, tra cui

salsa Tzatziki (yogurt, aglio, cetriolo, olio)

salsa Taramosalata (crema di pesce, di solito muggine)

salsa Hummus (crema di ceci)

  • Moussaka: strati di melanzane, patate e pomodoro. Come la nostra lasagna!

Tra i piatti di carne provate

  • Souvlaki: spiedini di carne di agnello, maiale o pollo
  • Stifado: stufato di coniglio o manzo, bollito in vino con spezie
  • Afelia: maiale marinato nel vino e condito con coriandolo
  • Loukanika: salsicce affumicate condite con coriandolo e vino rosso

Se vorrete assaggiare del pesce i nostri piatti preferiti sono i Kalamaris o Kalamarakia (calamari), i Gavros (alici) e le Soupies (le seppie) da scegliere alla piastra o fritti.

Una consuetudine meravigliosa è quella di offrire a fine pasto della frutta o dello yogurth greco con miele e cannella, oppure un bicchierino di ouzo.

Perchè l’accoglienza del popolo greco è senza dubbio unica e indimenticabile!

 

E ora non ci resta che augurarvi Kali orexi!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *